Si è concluso anche quest’anno a fine maggio ,con grande soddisfazione ,lo stage linguistico delle classi terze a Cork in Irlanda.
Quest’anno siamo partiti suddivisi in tre gruppi di 30/35 alunni accompagnati da tre docenti ciascuno.Dopo una alzataccia che ci ha visti svegli alle 2.30 per partire alle 3 di notte per l’areoporto di  Pisa,siamo atterrati a Dublino in tarda mattinata e arrivati a Cork intorno alle 15.00. Li’ abbiamo incontrato le nostre famiglie alle 4 del pomeriggio.Inutile dire che eravamo emozionatissimi!
Ogni giorno ore 9.00/15.30 abbiamo avuto lezione in una scuola sita in un palazzo in stile georgiano,con un’ora di pausa pranzo secondo la scansione oraria anglosassone.Siamo divisi per gruppi di livello e svolgiamo attività ludiche e linguistiche in un ambiente stimolante con insegnanti altamente qualificati.
La città è carinissima e già nel secondo pomeriggio vediamo il centro storico attraversato dal fiume Lee,la pinacoteca Crawford Gallery,la cattedrale di Finnbar con l’angelo d’oro sulla torre,il monumento di “Echo”,le vie colorate e piene di bei negozi.
Le famiglie tutte premurose e accoglienti ci hanno trattato come figli loro dandoci sempre la possibilità di parlare in inglese,ci hanno preparato cene nel loro stile e ogni mattina nello zaino abbiamo trovato un packet lunch.Abbiamo imparato subito a prendere il bus di linea e la famiglia nel weekend ci ha  dato qualche ora di libertà per cenare in tipici locali e assaggiare il famoso “Fish and chips”!
L’escursione di una giornata al Ring of Kerry si è rivelata stupenda,terra di boschi e laghi con paesaggi mozzafiato immersi nella natura selvaggia!
Che altro dire?Che consigliamo a tutti i nostri compagni delle future classi terze di poter partecipare allo stage il prossimo anno perché è una esperienza completa ed entusiasmante.Qualcuno di noi non avrebbe voluto rientrare in Italia!!!