Prosegue  il Progetto NAVIGOTECA: la rotta del libro in rete e fa tappa a MARSCIANO, sabato 05 ottobre. Dopo la giornata di apertura (Salpiamo!) del 06 giugno scorso al CAMPUS "L. da Vinci" di Umbertide si prosegue per MARSCIANO, primo approdo, con un ricco programma di iniziative dentro e fuori la scuola (Link al PROGRAMMA). 

MIBAC (Centro per il libro e la lettura) – MIUR

Bando per il finanziamento di Poli di Biblioteche Scolastiche per la promozione del libro e della lettura.

  

Progetto: “NAVIGOTECA. La rotta del libro in rete”

 

 

Marsciano – sabato 5 ottobre 2019

Istituto Omnicomprensivo Salvatorelli-Moneta

PRIMO APPRODO

 

Ore 9.00          Istituto Omnicomprensivo “Salvatorelli-Moneta” – Liceo Scientifico

Desk di accoglienza per l’accreditamento degli studenti e l’iscrizione ai laboratori.

Attività laboratoriale: Intensamente libri.

Docenti e alunni presenteranno testi letterari con letture, immagini e musiche.

Attività laboratoriale: Libriamoci.

Caccia al tesoro tra gli scaffali nella Biblioteca Comunale.

Istituto Omnicomprensivo “Salvatorelli-Moneta” – Scuola Primaria e Biblioteca Comunale

Attività laboratoriale: Il magico mondo dei libri.

Agli studenti della scuola primaria verranno narrate storie tratte dal mito.

 

Ore 9.00          Istituto Omnicomprensivo “Salvatorelli-Moneta” – Professionale e Tecnico

Desk di accoglienza per l’accreditamento degli studenti e l’iscrizione ai laboratori.

Attività laboratoriali realizzate dagli studenti: Liberamente libri.

 

-   Attività laboratoriale: Progettazione e realizzazione con la stampante 3D.

Realizzazione di un piccolo portachiavi a forma di libro e di un leggio per un calendario da tavolo, che verranno poi proposti nel workshop didattico della scuola.

-   Attività laboratoriale: Progettazione di un calendario da tavolo.

Progettazione e ricerca dei 12 cartoncini del calendario, ognuno con il libro del mese.

-   Attività laboratoriale: Creazione e montaggio di una scaffalatura per libri.

Ricerca di frasi e/o progettazione di un disegno inerente il libro e la lettura da eseguire sulla parete del corridoio; progettazione della scaffalatura con pittura, da porre nel corridoio della scuola.

-   Attività laboratoriale: Lettura di un racconto.

Laboratorio di lettura con la partecipazione dei bambini della scuola primaria, della Unitre di Marsciano e del personale della Biblioteca cittadina.

 

Ore 9.00          Istituto Omnicomprensivo “Salvatorelli-Moneta” – Scuola Secondaria di Primo Grado

AULA MAGNA - Desk di accoglienza per l’accreditamento degli studenti e l’iscrizione ai laboratori.

Attività laboratoriale: Liberamente libri - libri a modo mio.

Ore 10:30 – “Dal libro alle app”: letture e riflessioni sulla vita di Falcone.

Ore 11:30 – “La classe dei banchi vuoti” di Luigi Ciotti: letture a cura delle classi 3B e 3C

 

CORTILE DELLA SCUOLA

Ore 12:30 – “L’albero della legalità”: mostra dei lavori svolti dai ragazzi delle classi terze.

Pensa”: canto e coreografia a cura della classe 3D.

 

Ore 15.00        Istituto Omnicomprensivo “Salvatorelli-Moneta”

Desk di accoglienza per l’accreditamento di genitori, docenti, lettori, ragazzi, cittadinanza e autorità.

 

Ore 15.30        Saluti istituzionali ed inizio dei laboratori.

                                   Attività laboratoriale: Vi racconto… il libro più amato.

                        Ragazzi e adulti potranno illustrare ai presenti alcuni passi scelti del loro “libro del cuore”

 

Ore 17.30        Chiusura dei lavori, tea party e consegna ai ragazzi degli attestati di partecipazione.

 

Nel complimentarci con il gruppo di lavoro dei Docenti del "Salvatorelli-Moneta" di Marsciano per la ricchezza e la significatività delle attività dell'evento, ringraziamo la nuova Dirigente Scolastica, Prof.ssa Michela Boccali, per aver accolto e valorizzato il Progetto predisposto lo scorso a.s.

Il Progetto  coordinato dal CAMPUS "L. da Vinci" di Umbertide, vede in campo otto scuole del primo e secondo ciclo della Alta e Media Valle del Tevere e quattro Comuni (Umbertide, Città di Castello, Perugia e Marsciano) che ospiteranno fino al mese di dicembre una multitudine di iniziative dedicate alla promozione della lettura e del patrimoniao librario. Si è SALPATO  da Umbertide giovedì 06 giugno 2019 e si proseguire il 05 ottobre per Marsciano (PRIMO APPRODO), il 18 ottobre a Città di Castello (SECONDO APPRODO), il 15 novembre a Ponte San Giovanni (TERZO APPRODO) per tornare ancora ad Umbertide il 14 dicembre per l' APPRODO FINALE(Link al DEPLIANT di tutte le giornate). 

Il Progetto è stato possibile grazie al finanziamento di 25.000 euro ottenuto lo scorso anno dal Campus "L. da Vinci" al Bando MIUR-MIBAC che ha riconosciuto alla proposta progettuale "NAVIGOTECA: la rotta del libro in rete" il punteggio massimo in Italia (98/100) tra le 40 scuole vincitrici. Lo scopo era di costituire di un Polo territoriale teso allo sviluppo e alla diffusione della "lettura" dentro e fuori la scuola anche grazie all’utilizzo di tecnologie digitali; il CAMPUS, per raggiungere l'obiettivo ha inserito in un partenariato, formalizzato in un accordo di rete di scopo, sette scuole dell'Alta e Media Valle del Tevere: 1° e 2° Circolo Didattico di Umbertide, Istituto Comprensivo "Umbertide-Montone-Pietralunga", 2° Circolo Didattico di Città di Castello, Scuola Secondaria di I grado "Alighieri-Pascoli " di Città di Castello", Istituto Comprensivo 12 di Perugia e istituto Omnicomprensivo "Salvatorelli -Moneta " di Marsciano, protagonista della prossima tappa. 

Un partenariato che ha funzionato alla perfezione se si considera la ricchezza e la qualità delle iniziative che sono riuscite a mettere in programma le scuole in rete grazie alla loro forte attenzione al tema della lettura, alla cura delle loro Biblioteche Scolastiche, alla promozione di eventi ed attività extrascolastiche che hanno coinvolto molti altri soggetti pubblici e privati a livello locale, regionale e anche nazionale. Ecco quindi che si è concretizzato un vero e proprio Polo per la promozione della lettura che parte dalle scuole, ma che ha aggregato intorno a se Biblioteche comunali e private, associazioni, centri culturali, librerie di un territorio vasto.