Carissime studentesse e studenti,

eccovi al termine del vostro percorso, pronti ad affrontare l’Esame di Stato e a lasciare il nostro Campus Da Vinci per impegnarvi in nuove sfide e in nuovi contesti.

La prima cosa che voglio dirvi è: BRAVI!

Bravi per come avete affrontato questo anno così difficile, questi mesi “a distanza” che sembravano non finire mai.

Bravi per aver resistito, per aver continuato a studiare e a credere che ciò è e sarà importante.

Bravi per aver mantenuto vivi i legami tra voi, con i vostri docenti, con me e la scuola, nonostante costretti dietro uno schermo.

La seconda cosa che voglio dirvi è: CORAGGIO!

Ora lasciatevi tutto alle spalle, salvate solo ciò che di buono c’è stato in questo anno terribile e guardate avanti con fiducia, ritrovate tutto l’entusiasmo e la forza della vostra età e sprigionate la vostra voglia di vivere e conquistare il mondo. Niente è impossibile se ci si crede!

Spero che vi venga restituito tutto ciò che vi è stato tolto e che gli anni a venire siano una vera rinascita, un moltiplicarsi di occasioni e opportunità che vi proiettino in un futuro ricco di soddisfazioni e felicità.

La terza cosa che voglio dirvi è: IN BOCCA AL LUPO!

Gli Esami di Stato sono un appuntamento importante che ognuno custodirà nei suoi ricordi e il mio augurio è che possiate viverlo con serenità e trarne il meglio per tutto ciò che vi aspetta dopo, quando riuscirete anche a valutare quanto utile e spendibile è stato ciò che avete appreso a scuola e non solo in termini di competenze, ma anche di valori, umanità, solidarietà.

E infine: FORZA!

Qualunque sarà il risultato del vostro Esame, proseguite nella strada che avete pensato, di studio o lavoro, e andate anche oltre, continuando a migliorarvi sempre, perchè avremo bisogno di tutta la vostra intelligenza e competenza per ri-costruire questo nostro mondo in termini di ambiente, sostenibilità, salute, equità sociale. Toccherà a voi!

 

BUONA VITA E BUON FUTURO RAGAZZE e RAGAZZI!

LA PRESIDE                                                                                             Prof.ssa Franca BURZIGOTTI