Maturità 2023: firmata l’ordinanza che definisce l’organizzazione e le modalità …

[ad_1]
Maturità 2023: firmata l’ordinanza che definisce l’organizzazione e le modalità di svolgimento dell’Esame di Stato del secondo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 2022/2023. 🤩.

https://www.miur.gov.it/web/guest/-/-maturita2023-il-ministro-valditara-firma-l-ordinanza-sull-esame-di-stato
La sessione dell’esame di Stato avrà inizio il giorno 21 giugno 2023 alle ore 8.30, con la prima prova scritta e tutte le prove scritte (prima, seconda e terza solo per alcuni indirizzi, tra cui Esabac, Esabac Techno, licei internazionali) saranno a carattere nazionale, a eccezione degli istituti Professionali di nuovo ordinamento.
Nel colloquio, che prenderà avvio da uno spunto iniziale (un’immagine, un breve testo, un breve video) scelto dalla Commissione, verranno valorizzati il percorso formativo e di crescita, le competenze, i talenti, la capacità di alunne ed alunni di elaborare, in una prospettiva pluridisciplinare, i temi più significativi di ciascuna disciplina.
Questo il calendario delle prove scritte:
– 1° prova scritta: mercoledì 21 giugno 2023, dalle ore 8:30 (durata della prova: sei ore);
– 2° prova scritta: giovedì 22 giugno 2023. La durata della seconda prova è prevista nei quadri di riferimento allegati al d.m. n. 769 del 2018.
– 3° prova scritta: martedì 27 giugno 2023, dalle ore 8:30 per gli istituti presso i quali sono presenti i percorsi EsaBac ed EsaBac techno e nei licei con sezioni a opzione internazionale cinese, spagnola e tedesca.
.
.
.
#scuola #maturità20232 #esamedistato #nopanic #nientepanico





[ad_2]

Source

Skip to content